Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ E-GOVERNMENT ’

Impronte digitali: da circa dieci anni sono sulla mia Carta di Identità Elettronica

Giornalisti distratti? Che dire di più? Seguo sui quotidiani l’intenso dibattito sulle impronte digitali ma non mi sembra (sarò distratto anch’io?) di aver letto che la Carta di Identità Elettronica (CIE) già include da molti anni le impronte digitali. Io ce l’ho da circa dieci anni. E’ la mia seconda CIE. Ho scritto parecchi post, su

Continua

e-Government: modello Estonia

Molti paesi europei si ispirano al “modello estone” per sburocratizzare e digitalizzare la Pubblica Amministrazione. L’Estonia, dice all’agenzia Il Velino l’ambasciatore in Italia, Andrei Tomasberg, è pronta a mettere la sua esperienza a disposizione del nuovo governo.

Continua

Voto elettronico: l’Olanda dice no

Carta e matita allungano la vita (di una democrazia). Così la pensano in Olanda, dove il Ministero dell’Interno ha detto un no definitivo all’introduzione del voto elettronico. Nessuno dei sistemi informatici testati ha offerto adeguate garanzie di sicurezza e riservatezza, nessuna proposta ha raggiunto gli standard fissati dal governo dell’Aja. Nei Paesi Bassi, dunque, si

Continua

A Bologna “c’è posto per te” (in auto)

Un software creato per l’occasione, che incrocia automaticamente la domanda e l’offerta di passaggi in auto da parte degli iscritti, in base a percorsi e orari compatibili. Si chiama “C’è posto per te” il servizio di Car Pooling promosso dalla Provincia di Bologna e da 15 comuni dell’hinterland, per condividere l’auto, risparmiare, non intasare le

Continua

L’anima giusta

Due anime, al Ministero di Grazia e Giustizia. Contraddittorie. Pochi giorni fa ho scritto che in via Arenula 70 non accettano documentazione che non sia cartacea. Ieri una sorta di contrordine. Dal 1 maggio si cambia. Arriva la posta certificata. Qual è l’anima giusta?

Continua

Gogna o trasparenza?

Certo, scoprire che il gioielliere e il salumaio della porta accanto guadagnano molto meno di noi lavoratori dipendenti può essere uno choc. Il Garante per la protezione dei dati personali ha voluto tutelare la nostra salute già resa precaria da altri eventi recenti e ha cancellato l’oscena visione dei dichiarazioni dei redditi degli italiani nel

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031