Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ emigranti ’

Migranti, ma quale Hot Spot! La Crusca contro l’offensivo neologismo

L’Accademia della Crusca prende posizione contro l’uso del termine “Hot spots” per indicare i futuri Centri di identificazione dei migranti che entrano nell’Unione Europea e invita ad adoperare il corrispondente italiano. “Hot spots nella nuova accezione  – dice la Crusca – risulta offensivo, elusivo rispetto alla realtà, dunque politicamente scorretto”. 

Continua

Tre terroni a zonzo. Lasciare Napoli o restare?

Partir, c’est mourir un peu, diceva il poeta. E aggiungeva: On laisse un peu de soi-même. En toute heure et dans tout lieu. Partire, restare, questo è il dilemma. Con il suo “Tre terroni a zonzo”, da oggi in libreria per Sperling&Kupfer, Antonio Menna, romanza un saggio sull’emigrazione giovanile al tempo della crisi. Non che

Continua

Popoli migranti al tempo della posta elettronica

Dice l’OCSE che la crisi sta rallentando i flussi di migranti verso i paesi più sviluppati. Gli ultimi dati disponibili attestano l’immigrazione verso i Paesi europei in calo del 3% e dell’8% negli Usa. Già, i dati. Tra quelli ufficiali e la realtà c’è una bella differenza. Ne sono consapevoli gli esperti della ricerca demografica,

Continua

Memory Traces storie digitali di italiani a Boston

Sembra ispirata da Italo Calvino [1] o da Marc Bloch [2] la bella iniziativa del Consolato Generale d’Italia a Boston, con l’apporto scientifico del MIT Mobile Experience Laboratory. Sono storie nella Storia, quelle degli emigrati italiani a Boston. Prima disperse, orali, frammentate. Adesso affidate al web con Memory Traces, mappa concettuale geolocalizzata in cui tuffarsi

Continua

Quando eravamo negri pure noi

Pensando a Rosarno, viene in mente quando i negri eravamo noi. Italian diaspora, è il titolo della pagina di Wikipedia che racconta “the large-scale migration of Italians away from Italy in the period roughly beginning with the unification of Italy in 1861 and ending with the Italian economic miracle in the 1960s.”.

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031