Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ Facebook ’

Facebook saprà tutto ma proprio tutto di te

Graph Search in italiano è quasi pronto. È solo questione di tempo, c’è chi dice mesi e chi poche settimane. Facebook sta già invitando gli utenti italiani a iscriversi alla lista di attesa per accedere alla “Nuova ricerca tra le connessioni” del social network. Quando il motore sarà attivo e perfezionato, nulla sarà come prima.

Continua

Bufale su Facebook, un grande ritorno

Virale. L’ultima bufala su Facebook e le impostazioni di privacy gira vorticosa sul social network. Non è nuova, in verità. Girava già anni fa e qualcuno l’ha semplicemente modificata e riproposta. E dire che basterebbe fare una piccola ricerca in giro, prima di copiare&incollare. Ad esempio, senza neanche allontanarsi da Facebook, c’è questa pagina che

Continua

Facebook, lettere dal fronte della Prima guerra mondiale

Come raccontare la Storia ai ragazzi più avvezzi al social network che al testo scolastico? Il Musée de la Grande Guerre du Pays de Meaux, ha fatto una scelta originale e coraggiosa, che in Francia sta facendo molto discutere. Il direttore del museo, Rouger Michel, con l’aiuto dello storico Jean-Pierre Verney, ha deciso di intercettare gli

Continua

Vine, se sei secondi vi sembran pochi per cogliere l’attimo…

Se centoquaranta caratteri vi sembrano pochi, cosa ne dite di sei secondi? Certo, se si è logorroici è dura avere a che fare con Twitter, ma il limite non ha impedito il successo del social network. Vedremo se accadrà lo stesso con le immagini in movimento da sei secondi proposte dall’applicazione Vine, oggi disponibile soltanto per i

Continua

Su Facebook dilaga un’altra Catena di Sant’Antonio

Ci risiamo. Su Facebook dilaga un altro tormentone, un messaggio-bufala che molti copiano e incollano sulle bacheche personali senza soffermarsi a riflettere. E’ una variante delle precedenti catene di Sant’Antonio a proposito della (presunta) tutela della privacy sul social network. Impossibile risalire al primo spacciatore di questa ennesima cavolata. Sorprende comunque che ci caschino così

Continua

Facebook Poke per spie e amanti clandestini

Mannaggia a Facebook. L’avesse messa a disposizione qualche mese prima – la sua applicazione Poke –  e David Petraeus sarebbe ancora direttore della CIA. Come si sa, il focoso ex generale è stato incastrato anche dalle centinaia di messaggi erotici che aveva continuato a inviare all’ex amante Paula Broadwell dopo che lei lo aveva lasciato.

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031