Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ Gran Bretagna ’

Gran Bretagna: tutto il crimine minuto per minuto

Guardate la mappa qui sotto. E’ stata “scattata” poco fa su un sito interattivo  messo a disposizione dalla polizia britannica. Inquadra il numero di reati registrati a dicembre scorso in un quartiere londinese (codice postale SW8 3RY). Si tratta di 66 furti con scasso, 400 reati per comportamento antisociale, 49 rapine, 75 furti di auto,

Continua

Libertà in rete: in carcere i cyber attivisti che sostengono i giovani tunisini ed egiziani

Da settimane il cuore di chi ama la libertà batte per i giovani tunisini  ed egiziani  che sfidano i regimi e chiedono democrazia e libertà di espressione. Migliaia e migliaia di cyber attivisti di tutto il mondo li stanno aiutando, mettendo a disposizione gli strumenti, i trucchi, i server, per aggirare la repressione e continuare

Continua

Libertà di stampa: in Gran Bretagna sarà più garantita

Piacerebbe molto a Milena Gabanelli il disegno di legge sulla libertà di stampa che il vicepremier britannico Nick Clegg, leader dei liberal-democratici, si è impegnato a presentare entro breve tempo.   ”E’ semplicemente ingiusto che accademici e giornalisti vengano effettivamente ridotti al silenzio in virtu’ di potenziali contenziosi legali, lunghi e costosi, con ricchi privati o

Continua

Gran Bretagna: le petizioni on line potrebbero trasformarsi in leggi

Il governo conservatore britannico vuole chiudere il sito delle petizioni on line  aperto dall’ex premier laburista Tony Blair. Per migliorarlo e renderlo più efficace, assicura il primo ministro David Cameron. Sfrattato dal numero 10 di Downing Street, dov’è sempre rimasto in versione beta, e-Petitions  dovrebbe traslocare sul portale governativo dei servizi ai cittadini, DirectGov. La

Continua

Giornalismi: attenzione, contenuto non verificato!

“ATTENZIONE, articolo basato su informazioni, non verificate, tratte da Wikipedia”; “ATTENZIONE, questo articolo è basato su una diceria anonima, non verificata”; “ATTENZIONE, statistiche, sondaggi e conti in questo articolo, sono sponsorizzati da una società di pubbliche relazioni”. Tom Scott, che parla di sé come “geek comedian and semi-professional pirate”, propone sul suo sito un gioco

Continua

A Birmingham installati sensori di sparatorie

Nel 2007-2008 a Birmingham, in Gran Bretagna, ci sono state 589 sparatorie. Il fenomeno è calato, negli anni successivi, ma le autorità cittadine hanno deciso comunque di installare sensori acustici in grado di rilevare i colpi di arma da fuoco, per il pronto intervento delle forze dell’ordine. Gli Shotspotter Gunshot Location System, già adottati in

Continua

Rete sotto assedio: Tim Berners-Lee a tutto campo contro i nemici del web

Il creatore del web, Sir Tim Berners- Lee, va giù a muso duro contro Apple, Google e Facebook, accusati di mettere a repentaglio l’esistenza stessa del WWW così come lo conosciamo.  Una requisitoria appassionata, nel numero di dicembre della prestigiosa rivista Scientific American: “L’obiettivo del Web consiste nel servire l’umanità. Lo abbiamo costruito cosicché chi verrà

Continua

Giustizia: i social network mettono in crisi il sistema delle giurie popolari nei processi penali?

Il caso è stato sollevato in Gran Bretagna dal Lord Chief Justice and President of the Courts of England and Wales, una delle più importanti cariche giudiziarie del paese. L’uso indiscriminato dei social network da parte dei giurati popolari può mettere in crisi il sistema giudiziario penale di Sua Maestà. All’inizio dell’anno –  ha rivelato

Continua

Decreto Pisanu: Maroni faccia un salto a Charing Cross prima di decidere

Verrebbe voglia di consigliare al ministro Roberto Maroni di farsi un viaggetto sulla metropolitana di Londra, dove da domani – nella stazione di Charing Cross – British Telecom avvia la sperimentazione per offrire collegamenti wireless ai sessantottomila pendolari che la frequentano ogni giorno. Wi-Fi gratuito per i clienti di BT, mentre per gli utenti di

Continua

Internet volàno straordinario per l’economia. In Gran Bretagna

Internet è un giocherello per adolescenti, come pensa buona parte del ceto politico italiano, oppure un settore vitale per l’economia di un paese, come si ritiene al di là della Manica? In Gran Bretagna Google  ha commissionato un rapporto al Boston Consulting Group  (BCG), che ha prodotto risultati sorprendenti. Oggi la rete britannica vale il

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031