Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ rfid ’

Pillole digitali nel decreto sulle liberalizzazioni

Potrebbero esserci pillole digitali, nel decreto sulle liberalizzazioni che il Consiglio dei ministri si appresta ad approvare il 19 gennaio prossimo, se le indiscrezioni saranno confermate. La prima pillola riguarda le truffe sulle assicurazioni per la responsabilità civile sulle automobili. Piaga tutta italiana, perché i contrassegni può falsificarli anche un bambino. E infatti ci sono

Continua

Sicurezza: favorisca i documenti anzi le dita

Favorisca i documenti, anzi, favorisca le dita, oppure la Carta di Identità Elettronica (se e quando diventerà standard), il passaporto biometrico, il permesso di soggiorno digitale, la carta del tifoso. Chissà se in Italia le forze dell’ordine adotteranno il Person Identification Mini Dock (PIMD) che Panasonic ha presentato l’altro giorno a Parigi. Forse prima il

Continua

La Francia orwellizza i cittadini con RFID sulla carta di identità

Ci lamentiamo noi, ma in Francia – a volte – fanno di peggio. Con un blitz parlamentare (c’erano solo undici parlamentari in aula, sette della maggioranza di centro destra e quattro dell’opposizione), l’Assemblée nationale ha orwellizzato i cittadini. E’ passata la legge che istituisce la nuova Carta di Identità Elettronica. Conterrà due microchip. Il primo

Continua

Caos bagagli negli aeroporti il tormentone estivo e la cura a base di Rfid

Ogni anno ad agosto, puntuale come l’esodo vacanziero, esplode il tormentone caos bagagli – valigia perduta. Per qualche giorno appaiono titoloni su giornali e telegiornali, si minacciano sanzioni nei confronti dei presunti responsabili e poi di nuovo l’oblio. Fino all’estate successiva. In realtà il problema è endemico e l’unica terapia possibile è il trapianto a

Continua

RFID contro la Gomorra della monnezza

I trafficanti di rifiuti, come insegna Gomorra, agiscono nell’ombra. Caricano su camion e navi la monnezza, tossica e non, e si muovono quasi indisturbati. E se si mettesse un minuscolo e poco costoso dispositivo a radiofrequenza (RFID) a disturbare i loro piani? Non è peregrina l’idea degli scienziati dell’Istituto di ricerca sulle acque (Irsa) del

Continua

Rfid alla ricerca della valigia perduta

Basterebbe adottare la tecnologia Rfid per cancellare o almeno ridimensionare il fenomeno della valigia perduta. Tag a radiofrequenza sul bagaglio, per seguirlo in capo al mondo. Si risparmierebbero 440 milioni di euro, dicono i manager di Sita, la multinazionale delle tecnologie del trasporto aereo. Per non parlare del trauma da smarrimento che colpisce ogni anno

Continua

Quando la convergenza digitale va all’incontrario

Per molti anni abbiamo dato per scontato che la convergenza digitale portasse dalla televisione al computer. Quello che sta accadendo in Giappone induce alla prudenza, perchè non è ancora chiaro chi vincerà la guerra tra mouse e telecomando. In un reportage da Tokyo, la corrispondente dell’AFP Karyn Poupee racconta che Sony, Panasonic, Sharp, Matsushita e

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031