Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Quando le Poste Italiane fanno cilecca

Mi hanno perso un pacco che ho spedito con Poste Italiane! Lost. Missing. Disparu. Verschollen. Perdido. Scomparso. Volatilizzato. Il tracking mi segnala che è partito da Bari l’8 novembre, è stato in transito a Roma  Hub Espresso il 9 novembre e poi….lunedì 10 è partito nuovamente da Bari. E’ andato in tilt pure il sistema di tracciamento. Mi è costato dieci euro, questo Posta Celere 1 Plus. “Sarà a destinazione lunedì“, mi avevano garantito. Ho presentato un reclamo. Come andrà a finire? Perchè in questo paese non funziona più nulla?


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

  • Pingback: Bollettino postale = roulette russa()

  • @ CHRI

    …credo di no, quello è lo smistamento…almeno mi auguro (per lei)!

  • CHRI

    Salve..mi stanno spedendo un pacco da Salerno ma è salito a Roma e mi segnala come agenzia Roma hub espresso..io sono di Catania..mi devo preoccupare??

  • …anche io attendo un cenno dell'esistenza in vita di Poste Italiane. Nulla. Silenzio totale. Tra un pò mi rivolgerò al giudice di pace. Non voglio che la passino liscia.

  • Paolo

    Per quanto riguarda me, uno smartphone speditomi ai primi di agosto (fortunatamente assicurato…) pure è stato dichiarato smarrito.
    Ma ce l'hanno con gli smartphone?!?
    Il bello è che da mesi aspetto il rimborso dell'assicurazione dell Poste: la pratica scadeva un mese e mezzo fa (termine unltimo del pagamento): niente…
    Reclamo sul ritardo e passa un altro mese: ancora niente…
    Fra qualche giorno, mi hanno suggerito di aprire un reclamo per il ritardo… SU UN ALTRO RECLAMO!!!
    Io direi che abbiamo tanto da lamentarci, ma che l'unica cosa da fare è usufruire del servizio dei corrieri privati!

  • @ Fausta

    sarebbe il massimo, un'azione legale collettiva. Purtroppo mi è capitato, in passato, di chiedere aiuto alle associazioni dei consumatori. Tante promesse e bla bla, senza alcun risultato.

  • Fausta

    Vivo a Roma. A me non sta arrivando più la posta ordinaria. Ho fatto reclami – ovviamente caduti nel nulla – e ricerche ed ora so per certo che almeno il Centro di Smistamento delle Poste Roma Esquilino dello Scalo San Lorenzo sta boicottando tutto il sistema per lotte interne. Quindi la posta dei cittadini che si trova a transitare per disgrazia per quel centro è di fatto sotto sequestro.
    Credo ci siano gli estremi per un'azione legale collettiva ma non sembra facile…..

  • …purtroppo nel pacco c'era uno smartphone, che adesso mi sto piangendo….

  • fm

    Spero che si tratti di un pacco di valore non eccessivo…
    Leggendo la tua disavventura mi è tornato alla mente un'altra cilecca che Poste Italiane mi ha "servito" alcuni mesi fa, quando sono stato costretto a far affidare al servizio di recapito con invio senza indirizzo (ISI), di cui Postel ha l'esclusiva, di una cartolina che informava le famiglie della mia città del nuovo numero unico per la segnalazione di guasti agli impianti di pubblica illuminazione. Risultato: solo il 20% delle 18mila famiglie ha ricevuto la cartolina…

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930