Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Rete sotto assedio: libertà di internet problema di Stato (in USA)

“Vogliamo vivere in un mondo dove esiste un solo Internet o in un mondo dove le informazioni a cui abbiamo accesso, la conoscenza a cui abbiamo accesso dipende dal paese in cui viviamo?”. Chi parla non è un esponente del partito svedese dei pirati, bensì il consigliere del segretario di Stato per l’Innovazione, Alec Ross.

Noi non consideriamo la questione della libertà su Internet solo come una questione di libertà di espressione, ma investe la visione stessa del mondo in cui vogliamo vivere“, ha detto Ross, che a Washington è intervenuto ad un seminario organizzato dal New America Foundation e da Slate  

Censura? No grazie

Censura? No grazie

Alec Ross ha così anticipato il discorso di Hillary Clinton sulla vicenda che contrappone Google alla Cina, sulla censura in rete.

Come non pensare alle vicende italiane, da YouTube equiparata alla televisione, all’aggravante internet,  alla cosiddetta autoregolamentazione?


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2010
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031