Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Viber: istruzioni per non consumare la batteria dell’iPhone

Viber  è una delle applicazioni per iPhone più apprezzate dagli utenti, per telefonare gratuitamente sfruttando il VoIP. Dieci milioni di installazioni in meno di due mesi! Il software non è perfetto ed è in continua evoluzione. La seconda versione funziona meglio della prima e la prossima, ormai imminente, sarà di certo più performante. Molti utenti lamentano il consumo eccessivo della batteria. Ecco il suggerimento per non sprecare energia.

 

L’applicazione va sempre lasciata in background! Può sembrare un paradosso ma è proprio così. Anzi, quando si spegne completamente, si rischia di non perdere le chiamate. Viber in background consuma poco e, soprattutto, permette di essere sempre raggiungibili ed evitare le missed call!

Entro la fine del mese Viber  permetterà anche di spedire sms gratuitamente, mentre a marzo arriverà la versione per Android.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28