Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Occhio c’è del malware su Twitter!

Sarà capitato anche a voi o comunque c’è il rischio che vi capiti. C’è del malware fresco su Twitter. Gli untori prendono di mira il vostro account e spediscono messaggi a chi vi segue. Se il destinatario prova a leggerli, viene condotto a una pagina che, in apparenza, sembra quella di Twitter. Se si inseriscono user e password, la pagina taroccata installa un’applicazione. A quel punto dal vostro account partono strani messaggi alla lista di distribuzione e via all’infinito, in una pestifera catena di Sant’Antonio. Nulla di nuovo, per carità, è phishing allo stato puro, con relativo furto di identità, ma particolarmente insidioso, perché fa leva su un social network ancora elitario.

Dunque, se ricevete messaggi di questo tipo

 

Vuole dire che siete stati beccati. Nulla di grave, l’importante è esserne consapevoli. Cosa fare? Non aprire il messaggio e non cliccare sul link indicato. Nel caso in cui l’abbiate già fatto, andate sulla home di Twitter, alle Impostazioni. Cambiate la password e poi andate su Applicazioni

 

 

Vedrete quali sono le applicazioni che avete autorizzato e in quali date. Se ce ne sono di recenti, che non ricordate di aver accettato, disattivatele. Ecco, il malware è stato disinnescato.

 

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2011
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031