Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iOS 4: il jailbreak di iPhone è maturo

Premessa: chi ha preclusioni ideologiche-filosofiche-etiche-religiose nei confronti del jailbreak, vada altrove. Cambi pagina e sito. Chi invece è incuriosito-tentato-affascinato- dall’avventura di plasmare a suo piacimento un giocattolo costoso e incompiuto (nessuno è perfetto!) come iPhone, continui a leggere, perché quei geniacci di DevTeam (con  PwnageTool  per Mac) e iH8sn0w  (con Sn0wBreeze per Windows) hanno sbloccato il nuovo iOS 4 in un battibaleno. Il nuovo sistema operativo per iPhone è dunque senza più sbarre alle finestre.

Prima di procedere, è il caso di AVVERTIRE che il jailbreak si fa a proprio rischio e pericolo. In caso di errori o malfunzionamenti, non c’è garanzia Apple che tenga! Astenersi Keeg e ricordare che con il jailbreak non si vìola alcuna legge. Si perde solo il diritto alla riparazione gratuita, anche se in garanzia.

Detto ciò, le istruzioni per l’uso più chiare (in italiano) sono sui siti:

The Apple Lounge

iPhoner (Mac)

iPhoner (Windows)

iPhoneItalia

Buon divertimento.

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930