Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

agosto, 2010

BlackBerry: il problema non è tecnologico

Research in Motion (RIM), l’azienda che produce BlackBerry, ha dunque ceduto alle pressioni dell’Arabia Saudita. Il traffico dati sarà filtrato attraverso un server che sarà installato a Ryad, accessibile ai controlli della polizia locale, dotata delle chiavi per decodificare il codice criptato. Il governo saudita ha puntato i piedi in nome della lotta al terrorismo

Continua

Bio-Bug l’auto che va a biogas prodotto dai depuratori delle acque di fogna

In giro per la Gran Bretagna c’è un’automobile che va a biogas prodotto dal processo di trattamento dei depuratori delle acque di fogna. Insomma, escrementi trasformati in combustibile. Mohammed Saddiq, direttore generale dell’azienda GENeco, sostiene che i conducenti non si accorgono di nulla. Il biogas non puzza e – quel che è più importante –

Continua

La pecora nera di Italo Calvino

Italo Calvino è morto venticinque anni fa. Il racconto “La pecora nera” è stato pubblicato postumo, credo nel 1993, nel volume “Prima che tu dica ‘Pronto’”. E’ un impareggiabile gioco del paradosso. Sembra essere stato scritto leggendo le cronache degli ultimi mesi. Lo propongo a chi non ha avuto il piacere di leggerlo fino ad

Continua

La Repubblica: l’abbonato digitale è penalizzato (seconda puntata)

Oggi La Repubblica ospita a pagina 44 un interessante articolo di Ernesto Assante (Repubblica Digitale. Con un solo abbonamento il quotidiano a portata di clic) che sembra smentire il mio post di qualche giorno fa. Scrive Assante: “Leggere Repubblica nel suo formato digitale con un solo abbonamento…” e prosegue rilevando pregi e vantaggi dell’iniziativa. Ora,

Continua

Dalla spiaggia ai campi la Posidonia si trasforma da rifiuto in risorsa

Come tutte le piante, anche quelle marine perdono le foglie, e la Posidonia non fa eccezione. I residui finiscono sulle spiagge, insieme con le alghe, e diventano rifiuti, che – per di più – puzzano quando marciscono sotto il sole. Un problema che può trasformarsi in risorsa, per l’ambiente e l’agricoltura, grazie al progetto dell’Istituto

Continua

YouTube: ottantamila filmati a Ridley Scott e Kevin Macdonald per “La vita in un giorno”

Ottantamila filmati da 197 paesi per Life in a Day, il progetto per YouTube di Ridley Scott e Kevin Macdonald. “La tua vita in un giorno” ha l’obiettivo di documentare una giornata – il 24 luglio scorso – della vita vissuta dai cittadini del mondo. Non sarà un compito facile, per gli organizzatori, visionare gli

Continua

Apple: senza gli hacker la falla di iOS4 non sarebbe stata scoperta in tempo

Diciamo la verità. Se Comex e gli hacker dell’iPhone Dev Team non avessero scoperto la grossa falla di sicurezza del sistema operativo iOS4, alla ricerca del jailbreak poi messo a disposizione pubblicamente, Apple ne sarebbe venuta fuori molto peggio. Ha perso la faccia ma, almeno, così potrà limitare i danni, tirar fuori la pezza giusta

Continua

Wi-Fi e caricabatteria sulle auto pubbliche di New York

In autunno saranno mille, poi – se l’iniziativa avrà successo – le limousine a nolo dotate di connessione Wi-Fi e caricabatteria per ogni tipo di cellulare, smartphone e tablet, si moltiplicheranno come funghi. Il Wall Street Journal dedica un ampio articolo al progetto di Alex Mashinsky, socio di un’impresa che offre servizi wireless nelle stazioni

Continua

Iran: Brick In The Wall (Hey Ayatollah, Leave Those Kids Alone!) perchè i Muri non finiscono mai

Babak Payami, regista e sceneggiatore iraniano, ha diretto un videoclip dedicato alla rivolta dei giovani iraniani contro il regime sanguinario e oscurantista degli ayatollah. E’ un remake del brano più celebre dei Pink Floyd – The Wall – realizzato da due fuoriusciti iraniani, i fratelli Sepehr e Soheil Osloobi, fondatori della band italo-canadese Blurred Vision.

Continua

Trafistar SR590 il castigamatti degli automobilisti indisciplinati

L’autovelox? Può  andare in pensione. In Svizzera c’è Trafistar SR590, vero e proprio incubo per gli automobilisti che passano con il rosso o calcano troppo il piede sull’acceleratore.  Ne parla il quotidiano di Ginevra Le Matin, per ricordare ai lettori che il castigamatti entrerà in funzione alla fine del mese. Trafistar SR590 è un gioiello

Continua

Carta di identità elettronica: abolito l’attestato cartaceo di proroga ma paga il cittadino

I cittadini italiani non saranno più costretti ad andare all’estero con l’attestato cartaceo di proroga della Carta di Identità Elettronica (CIE), rischiando così di essere respinti alla frontiera dalle autorità di Egitto, Turchia, Tunisia, Croazia, Macedonia, Romania, Bulgaria e Svizzera. Il Ministero dell’Interno ha preso atto della figuraccia internazionale fatta finora e ha fatto marcia

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2010
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031