Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ blogger ’

Tunisia: i blogger di Nawaat vincono il Netizen Prize 2011

I blogger tunisini di Nawaat hanno vinto il Netizen Prize 2011 assegnato da Reporters sans frontières e Google, per aver contribuito a diffondere la libertà di espressione su internet. Creato nel 2004, Nawaat.org è un blog collettivo e indipendente gestito da giovani tunisini, piattaforma di scambio di idee per tutti i “cittadini impegnati.” Ha svolto un

Continua

Libia: spegni la rete accendi il massacro

A Piazza Tiananmen non c’era internet. Non c’era neppure in Ruanda, a Srebrenica, e in tutti gli altri buchi neri della storia recente. Non abbiamo neanche un’immagine, del massacro di Pechino. Ci resta soltanto la foto-simbolo scattata da Jeff Widener dell’ Associated Press, il ragazzo disarmato che affronta da solo la colonna di carri armati.

Continua

Libia Egitto Bahrein Iran: un’altra mappa della rivolta animata da Twitter

Lo scenario della rivolta in Nord Africa, Medio Oriente e Golfo Persico è in continua evoluzione. In Libia  continua il blackout digitale, dopo il blocco di Internet e il boicottaggio – da parte del regime – della rete di telefonia mobile e delle trasmissioni televisive via satellite. L’unico canale aperto, sia pure a singhiozzo, è Twitter.

Continua

Tunisia: i blogger contro la repressione

Sulla rivolta tunisina ho letto finalmente (e condivido con piacere) un articolo ben fatto sul ruolo dei blogger nella rivolta tunisina. Dopo la miriade di cavolate scritte in questi giorni da giornalisti che di web, blog e proxy non capiscono un cavolo, l’articolo di Paola Caridi (giornalista, storica, esperta del mondo arabo e blogger), pubblicato dalla

Continua

Libertà di stampa: in Gran Bretagna sarà più garantita

Piacerebbe molto a Milena Gabanelli il disegno di legge sulla libertà di stampa che il vicepremier britannico Nick Clegg, leader dei liberal-democratici, si è impegnato a presentare entro breve tempo.   ”E’ semplicemente ingiusto che accademici e giornalisti vengano effettivamente ridotti al silenzio in virtu’ di potenziali contenziosi legali, lunghi e costosi, con ricchi privati o

Continua

Il router? Oggetto pericoloso: sanzioni per chi ne ha uno in casa

Stefano Quintarelli, autore di uno dei migliori blog italiani, ha beccato il governo con le mani nella marmellata. Il Quinta svela che c’è il rischio di essere multati – sanzioni da 15mila a 150 mila euro – se si ha un router o uno switch. Si, proprio quelli aggeggi domestici che servono per distribuire connettività

Continua

Wikileaks: il Grande Fratello del Grande Fratello

Jeff Jarvis si conferma tra i più acuti osservatori e commentatori del giornalismo al tempo di internet. Aspettavamo con curiosità un suo intervento a proposito di Wikileaks. E’ stato pubblicato qualche giorno fa su BuzzMachine, il frequentatissimo blog di Jarvis. Ve lo propongo nella traduzione curata da A.F. per LSDI, prezioso punto di riferimento italiano

Continua

Legge bavaglio: è la fine dei blog? Lettera appello su Facebook

11 marzo 2010. Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, sostiene che “l’accesso alla rete va considerato diritto fondamentale dell’uomo”, internet “è soprattutto uno strumento di libertà e di conoscenza” e merita il premio Nobel. 21 luglio 2010. La finiana Giulia Buongiorno, presidente della Commissione Giustizia della Camera, giudica inammissibili gli emendamenti che avrebbero potuto evitare

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30