Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ intercettazioni ’

Salviamo il soldato Wikipedia!

Una doccia fredda, anzi agghiacciante. La norma Ammazza Blog rischia di assassinare anche l’edizione italiana di Wikipedia, l’enciclopedia partecipativa che in questi ultimi anni è diventata un punto di riferimento per tutti. La causa è sempre il comma 29 del disegno di legge sulle intercettazioni e l’obbligo – assurdo per i blogger, ancora più assurdo

Continua

L’Ammazza Blog fa male anche a te

In rete, in piazza e in Parlamento si moltiplicano le iniziative per evitare che il cosiddetto comma Ammazza Blog, inglobato nel disegno di legge sulle intercettazioni, possa ammazzare anche il web italiano. Segnalo quelle di Agorà Digitale (Sette emendamenti per salvare il web) e Valigia Blu (Cosa non va in questa norma), che mi hanno

Continua

Rete sotto assedio: con la scusa delle intercettazioni…

Copio&incollo dal Fatto Quotidiano questo articolo del giurista Guido Scorza. Non c’è nulla da aggiungere… “Per sottrarre il premier alla giustizia questa volta, la Rete italiana rischia la censura. Se, infatti, come appare ormai probabile nelle prossime ore il Parlamento riprenderà l’esame del famigerato ddl intercettazioni e il Governo ricorrerà, ancora una volta, al voto

Continua

Commotion c’è aria di sommossa su internet

Nel cuore di Washington, a pochi isolati dalla Casa Bianca, al quinto piano di un palazzo accogliente e anonimo, c’è chi lavora a un’internet molto diversa da quella a cui siamo abituati. Una rete a banda larghissima, che nasce e vive soltanto sulle frequenze Wi-Fi, senza appoggiarsi ad alcuna infrastruttura di telecomunicazioni esistente, a prova

Continua

Norvegia: il cortocircuito dell’intelligence

AGGIORNAMENTO 31 AGOSTO 2011. Era tutto lì, su Facebook, Twitter e YouTube. La polizia norvegese doveva soltanto impostare i tag di ricerca con le parole sensibili, per intercettare le intenzioni stragiste di Anders Behring Breivik. I profili del neonazista xenofobo sono stati rimossi dai social network subito dopo la carneficina, ma ormai era troppo tardi.

Continua

L’occhio indiscreto dell’America sulla Nuvola europea

AGGIORNAMENTO. Nessun giornale italiano ha dato peso alla clamorosa rivelazione di Zack Whittaker, giornalista investigativo di ZDNet, che – se confermata – potrebbe gettare una luce sinistra sui servizi di Cloud Computing proposti dai colossi statunitensi del mondo digitale. Poiché le aziende (Microsoft con Azure, Apple con iCloud, eccetera) hanno sede negli Stati Uniti, anche

Continua

Il trojan Querela che ha fregato Bisignani

AGGIORNATO AL 6 AGOSTO 2011. Come funziona il trojan che ha fregato Bisignani? Scrive Alessio Sgherza su La Repubblica che ‘Querela’, il file installato sul computer portatile del faccendiere, “è un programma sviluppato interamente dalle forze dell’ordine italiane e la sua funzione è quella di trasformare un pc in una cimice: prendendo il controllo della

Continua

Giornalismi: le fonti vanno tutelate

Le fonti dei giornalisti vanno tutelate. Così ha sentenziato il 5 maggio scorso la Corte di appello di Bordeaux. I giudici di secondo grado hanno detto che il pubblico ministero di Nanterre Philippe Courroye è andato al di là della legge, quando ha permesso alla polizia di esaminare i tabulati telefonici di due giornalisti di

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30