Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ linguaggi ’

Una parola al giorno: flip-flop

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. Con uno sguardo all’attualità, la parola di oggi è flip-flop, che nello slang della politica americana indica il cambiare opinione subito dopo essere stati eletti. I flip-flopper, insomma, sono i voltagabbana, quelli che passano da un partito all’altro, da uno schieramento all’altro e smentiscono (oggi)

Continua

Una parola al giorno: slacktivism

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. La parola di oggi è slacktivism (a volte slactivism o slackervism) : adesione a cause sociali, politiche, eccetera, limitata ad azioni che fanno sentire impegnati, ma che non forniscono nessun contributo concreto (per esempio, portare spille con slogan, firmare petizioni online, eccetera); militanza da poltrona. 

Continua

Accademia della Crusca pluricentenaria ma giovane

L’Accademia della Crusca è ormai su Facebook, con una pagina raffinata e piena di belle immagini, su YouTube, con un canale dedicato, e domani, dopo dieci anni, rinnoverà anche il suo sito internet. A quattro secoli dalla nascita, l’istituzione culturale amplifica il suo rapporto con web e social network. Il portale dedicato alla lingua italiana

Continua

La lingua italiana in rete è a rischio di estinzione

L’italiano sul web rischia di fare la stessa fine della foca monaca mediterranea. Lingua a rischio di estinzione. Dicono i ricercatori Nicoletta Calzolari (CNR-ILC[1]), Bernardo Magnini (FBK[2]), Claudia Soria (CNR-ILC), e Manuela Speranza (FBK) che  “La percentuale di utenti Internet che parlano italiano subirà una diminuzione nel prossimo futuro e l’italiano potrebbe andare incontro al problema di essere sotto

Continua

WOW che strano inglese parla Zanichelli!

Signora mia, quante ackamaracka[1] si leggono oggigiorno! E quanti ackamaracker[2] si trovano in giro! Per non parlare dei slacktivist[3] che fioriscono come funghi nel web. Quanto alla tivù, si vedono ormai soltanto santanchè replicanti, che si sono appena rifatte le babushkas[4] e il caboose[5]. Roba da diventare tutti dagenham[6]! Tranquilli, non è (solo) colpa di

Continua

Salvare la lingua di Tex Willer e le altre in via di estinzione

Quanti parlano ancora la lingua dei Navajos, il popolo di nativi americani raccontato nella letteratura a fumetti da Gian Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini, geniali autori di Tex Willer? Poche decine di migliaia, dice l’Alliance for Linguistic Diversity, che censisce i linguaggi a rischio di estinzione e cerca di conservarne almeno la memoria, grazie alla

Continua

GMail traduce automaticamente la posta elettronica

Volete abbonarvi a una newsletter in giapponese ma non conoscete il giapponese? Avete un amico indiano che sa scrivere solo in hindi? Vi hanno mandato una mail in islandese e non ci capite un tubo? No problem. Se usate GMail, tra qualche giorno troverete una comoda finestrella in alto, nell’intestazione del messaggio: Translate message. Basterà cliccare e

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031