Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ mappa dinamica ’

Una mappa interattiva tira l’altra

Le mappe interattive sono come le ciliegie: una tira l’altra. Ecco così il suggestivo European word translator di James Trimble dell’Università di Glasgow, promotore del sito UK Data Explorer, che traduce all’istante una o due parole dall’inglese verso le altre lingue europee e le posiziona correttamente sulla mappa. Nulla di trascendentale, ma se fossi un

Continua

Se c’è un disastro è su questa mappa

Non c’è terremoto, incendio, inondazione, frana, incidente nucleare, tornado, eruzione vulcanica, rischio biologico, epidemia o altro disastro che sfugga al monitoraggio del centro ungherese Emergency and Disaster Information Service, gestito in collaborazione con la Protezione civile e l’Unità di crisi del Ministero degli esteri di Budapest.

Continua

Non c’è guerra o strage senza armi: mappa mondiale del commercio bellico

L’ultima è la strage di Milwaukee, nel tempio sikh. Due settimane fa l’eccidio di Denver, e poi centinaia di conflitti locali ignorati dai media. E’ sempre più facile procurarsi armi di piccolo calibro: pistole, fucili d’assalto e mitragliatrici leggere. Il sessanta per cento di tutte le morti violente nel mondo è provocato da questo tipo di

Continua

Newspaper Map e l’informazione diventa dinamica

Le mappe dinamiche geolocalizzate mi affascinano da sempre. Sono mash-up che servono per aggregare dati sparsi e rappresentarli graficamente. Dinamiche – è questa la magia – perché sono continuamente alimentate da nuove informazioni e permettono di osservare l’evoluzione di un fenomeno in uno o più luoghi. Strumenti preziosi per scienziati, docenti, studenti, analisti, diplomatici, economisti,

Continua

Syria Tracker la rivoluzione minuto per minuto

Dal 18 marzo 2011 al 16 marzo 2012 in Siria sono state uccise 11.147 persone. Tutte vittime della repressione del regime del presidente Bashar al-Assad.  La resistenza ha messo in campo un nuovo strumento digitale, per denunciare i crimini e tenere aggiornato il numero delle vittime, delle persone arrestate e di quelle scomparse nel nulla,

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031