Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ posta elettronica certificata ’

Addio CEC-PAC, mail autarchica non ci mancherai

“Posta Eccentrica e Cabalistica”, si diceva nel 2010, quando il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta decise di dare il via alla faraonica impresa del servizio di Posta Elettronica Certificata CEC-PAC. Un obbrobrio tecnologico e semantico: “Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e Cittadino”.

Continua

Se il fax rivive e la PEC arriva dai morti

Sembra Don Chisciotte della Mancia il deputato del PD Paolo Coppola, lancia in resta contro il perpetuare del fax negli uffici della Pubblica Amministrazione, come ha raccontato ieri Dario D’Elia su Tom’s Hardware.  Il 15 luglio l’on. Coppola si è arreso ai mulini a vento, ma gli va riconosciuto l’onore delle armi. In fondo è

Continua

Agendina digitale italiana

No, non è una Moleskine, al massimo un’agendina. L’agendina digitale italiana. Non per fare a tutti i costi il bastian contrario, ma meritavamo di più. Potevamo sfruttare a nostro vantaggio l’essere latecomer, gli ultimi della classe che imparano dai più bravi, intercettare il meglio dell’Agenda digitale europea. E invece no. C’è un elenco di buoni

Continua

eGovernment: sembra facile cambiare residenza online

Ecco un’altra pillola di eGovernment all’italiana. Da mercoledì 9 maggio i cittadini potranno spedire le dichiarazioni anagrafiche, di residenza e di trasferimento all’estero, tramite posta tradizionale, via fax o con un messaggio di  Posta Elettronica Certificata. In questo modo – dice il Ministero dell’Interno – si potrà evitare di andare di persona allo sportello competente

Continua

PEC io sono un’autarchica

Che la PEC italiana, la Posta Elettronica Certificata, fosse una cenerentola nel panorama internazionale, è cosa risaputa. Io sono un’autarchica, per parafrasare il vecchio film di Nanni Moretti. Da anni l’associazione Cittadini di Internet si batte per sottolineare l’incongruità – tutta italiana – di una scelta (peraltro obbligatoria per professionisti, imprese e pubblica amministrazione) che

Continua

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas non sa far funzionare la PEC

Da due settimane tento di spedire una PEC (Posta Elettronica Certificata) all’Autorità per l’energia elettrica e il gas. Ogni amministrazione pubblica – dice la legge – deve dotarsi obbligatoriamente di un indirizzo PEC. Ogni messaggio di PEC ha lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Ebbene, la PEC spedita all’autorità garante

Continua

Il Comune di Roma non ha la PEC

AGGIORNAMENTO. Lo sa il ministro Renato Brunetta che il Comune di Roma non ha la PEC? Non ci credevo. Sono andato sul sito ufficiale www.comune.roma.it e ho cercato dappertutto. Alla fine è spuntato fuori un solo indirizzo di Posta Elettronica Certificata, quello dell’ufficio anagrafe. Non c’è la PEC del sindaco, della direzione generale, della segreteria

Continua

Sicurezza: l’Italia non ha la chiave giusta (seconda puntata)

Da più di un anno la legge italiana impone ai certificatori accreditati di utilizzare chiavi digitali che non siano inferiori a 2048 bit per le transizioni di dati sensibili e di importanza vitale, ad esempio le identità personali. D’altronde il legislatore italiano è stato costretto ad adottare questa disposizione, contenuta nella deliberazione CNIPA n. 45

Continua

Identità digitale problema irrisolto

Il tema dell’identità digitale è quanto mai attuale, alla luce di clamorosi e recenti episodi di cronaca nera e di processi giudiziari che hanno coinvolto emotivamente l’opinione pubblica. Sempre più spesso diventa determinante la “prova digitale”. Si può essere assolti o condannati in base alle “tracce d‘uso” di computer e telefoni cellulari, alle frequentazioni dei

Continua

Sicurezza informatica: l’Italia non ha la chiave giusta

Tutto il mondo va a 256/2048 bit, l’Italia è ferma a 128/1024 bit. Parliamo di sicurezza informatica, e in particolare, delle chiavi digitali  che proteggono con la crittografia i siti in cui si svolgono transazioni delicate, con contenuti sensibili, come l’identità personale. E’ un problema maledettamente serio, che da noi si prende sottogamba. Tutte le

Continua

La Posta Elettronica senza più segreti in un eBook dinamico di Massimo F. Penco

Sono passati quasi quarant’anni da quando Raymond “Roy” Samuel Tomlinson ha inventato la posta elettronica e ha cambiato il mondo della comunicazione. Un’avventura straordinaria, quella dell’e-mail, in continua evoluzione. Da strumento d’élite a fenomeno di massa, del quale il mondo non saprebbe più fare a meno. Tutti scrivono e ricevono mail, pochi sanno cosa c’è

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
dicembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031