Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Il mercato del lavoro tra cinque anni secondo Microsoft

Non è sufficiente sapere usare Word ed Excel per entrare nel mercato del lavoro di domani. Secondo Microsoft, già tra cinque anni troverà occupazione soltanto chi sarà in grado di destreggiarsi con Web 2.0, cloud computing e web based application. Saranno cioè necessarie competenze ad elevata alfabetizzazione digitale. Microsoft basa le sue certezze sui risultati di un’indagine commissionata a IDC Research, presentata oggi a Bruxelles.

 

Stando al rapporto – è stato ascoltato il parere di circa 1500 datori di lavoro di 12 Paesi europei tra cui l’Italia – circa il 90 per cento dei posti di lavoro entro cinque anni sarà riservato a chi ha competenze tecniche di medio – alto livello, indipendentemente dal tipo di impiego che si e’ chiamati a svolgere. Precipiterà invece fino al 10 per cento la domanda di occupazione per quelle categorie con conoscenze informatiche di base. 

Il problema attuale, rileva il rapporto, e’ che con la disoccupazione ancora molto alta in Europa c’e’ il rischio che i lavoratori in cerca di un nuovo posto non possano aggiornarsi e quindi restino fuori anche dal mercato del futuro. Per constare questo fenomeno, molte aziende, si legge nel rapporto, forniscono aggiornamento ai dipendenti assieme alla cassa integrazione.

Un motivo in più per spingere – come si fa già in Danimarca e in Finlandia – verso l’introduzione dell’insegnamento della tecnologia già a partire dalla scuola materna.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031