Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Banda larga: Misura Internet è in funzione da oggi

Buone notizie per i consumatori di banda larga. Misura Internet finalmente è in funzione. Il software Ne.Me.Sys. (Network Measurement System) “permette di verificare che i valori misurati sulla singola linea telefonica siano rispondenti a quelli dichiarati e promessi dagli operatori nell’offerta contrattuale da loro sottoscritta.  Nel caso in cui l’utente rilevi valori peggiori rispetto a quanto garantito dall’operatore, il risultato di tale misura costituisce prova di inadempienza contrattuale e può essere utilizzato, come strumento di tutela al fine proporre un reclamo per richiedere il ripristino degli standard minimi garantiti e ove non vengano ristabiliti i livelli di qualità contrattuali, il recesso senza penali”.

 

Nel 2008 l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, con l’approvazione della Delibera n. 244/08/CSP ha avviato il progetto italiano di monitoraggio della qualità degli accessi ad internet da postazione fissa. Gli obiettivi che l’Autorità attraverso questo progetto intende perseguire sono due: effettuare misure certificate al fine di comparare la qualità delle prestazioni offerte da ogni operatore, relativamente ai profili/piani tariffari ADSL più venduti; mettere in condizione l’utente/consumatore attraverso uno specifico software gratuito di valutare autonomamente la qualità del proprio accesso ad Internet dalla propria postazione fissa.

Avverte AgCom:

“I risultati delle misure effettuate con il programma Nemesys (evidenziati in rosso nel documento pdf) possono essere confrontati con i valori indicati dal proprio operatore nella documentazione allegata all’offerta sottoscritta. Nella colonna “Confronta” troverai i link alle pagine di tutti gli operatori relative agli standard di qualità specifici, ovvero la “promessa” contrattuale relativa all’offerta sottoscritta. Le imprese si impegnano contrattualmente con il cliente a rispettare tali valori.

Se i risultati ottenuti con Ne.Me.Sys. risultano peggiori rispetto a quelli indicati dall’operatore, nella colonna “Reclamo” sono evidenziate le modalità e i riferimenti per presentare, entro 30 giorni a partire dalla data di emissione del PDF con i risultati delle misure, il reclamo all’operatore chiedendo il ripristino degli standard di qualità contrattuali.

É bene indicare nell’oggetto della comunicazione di reclamo la denominazione “Reclamo Misura Internet”, in modo da consentire una più facile identificazione al Servizio Clienti dell’operatore.

Se entro 30 giorni dalla ricevimento del reclamo corredato dal PDF, l’operatore non ripristina i livelli di qualità del servizio garantiti, l’utente ha il diritto di recedere senza penali dal contratto sottoscritto per la sola parte relativa al servizio di accesso ad Internet.

Dopo quindi aver verificato nuovamente con Ne.Me.Sys. che (passati i 30 giorni dal reclamo) l’operatore non ha rispettato gli obblighi contrattuali l’utente può inviare una raccomandata a.r. allegando copia del nuovo PDF con la comunicazione di recesso che decorrerà 30 giorni dopo la ricezione da parte dell’operatore. Nella colonna “Recesso” sono presenti gli indirizzi a cui inviare la raccomandata a.r.”

ATTENZIONE:

Ogni successiva misura con Ne.Me.Sys. anche solo quella di verifica di un eventuale intervento ripristinatorio dell’operatore, può essere effettuata solo dopo 45 giorni dalla precedente, sia per consentire all’operatore il ripristino dei livelli di qualità sia per evitare di sovraccaricare eccessivamente il sistema.

Tutte le istruzioni per download, installazione e uso del tool sono qui.


Twitter: @pinobruno

  • Pingback: Rassegna Stampa 17 Gennaio 2011 | Immobilia-re.eu()

  • Empty Memory

    Un saluto a Pino ed ai lettori …

    Certo che come gli enti dello Stato sappiano fare i siti web, rimane sempre discutibile.

    Per iniziare, appena aperta la home page appare un pop-up che avvisa che stiamo su un sito "sicuro"(https) ma ci sono componenti non sicure, vogliamo proseguire?

    Mi vola subito il pensiero alla mamma, quasi settantenne, che per questi quesiti è solita telefonarmi, magari mentre sono in tutt'altre faccende affacendato 🙂

    La prudenza non è mai troppa.

    Da lì, tutta la trafila di registrazione per scaricare un programma da installare, segnarsi il numero di licenza, il manuale, il videocorso, etc.

    Non sarà troppo macchinoso, o finalizzato a riconoscere una royalty per ogni copia scaricata?

    Avete mai provato "urrah"?

    Dopo aver assistito al primo collegamento di centinaia di linee ADSL, wi-fi ed installato chiavette H3G a iosa, per colleghi, amici, parenti e praticamente tutti i vicini di casa, perfino a quelli un po' più antipatici (!), ho utilizzato tanti ADSL Test on-line, semplici e senza tutte le tarantelle nemesiche.

    Provare x credere, uno dei più semplici ed intuitivi è
    http://www.speedtest.net/

    Peccato sia in inglese, ed il vero digital divide in Italia sia la mediocre conoscenza della lingua anglosassone per i più.

    Quindi provo http://www.speedtest-italy.com/ sperando che sia più accessibile, a parte il pop-up pubblicitario a tutta pagina (che non tutti sanno bene come chiudere), e trovo un solo bottone da premere, in italiano.

    E' fatta, pochi secondi ed ho il risutato del mio test, noooooo … c'era solo il bottone ( e la data) in italiano … finito il test il risultato è:

    Last Result:

    Download Speed: 3524 kbps (440.5 KB/sec transfer rate)

    Upload Speed: 699 kbps (87.4 KB/sec transfer rate)

    Latency: 61 ms

    giovedì 2 dicembre 2010 9.41.58

    Spero che la mamma non mi chiami per farsi spiegare cos'è la latency …

    Vabbè … il mio provider è stato onesto, ho visto di molto peggio, con il cavillo della banda minima garantita talvolta di un quarto od un ottavo minore di quanto dichiarato nei contratti.

    PS: la velocità varia spesso secondo le fasce orarie, in funzione del traffico sopportato dalla vs. centrale di zona.

    Buon Blog !!!

  • luigi

    Leggete questa discussione su questo forum http://www.ilforumdellaliberta.it/viewtopic.php?f… si discute sulla diminuzione del digitaldivide in italia ( oltre 500 centrali ADSL attivate nel 2010 , contro le 300 attivate in totale dal 2004 al 2009 !!! ) dedicategli 10 minuti !!!!

  • Pingback: Banda larga: Misura Internet è in funzione da oggi()

  • Pingback: Tweets that mention Banda larga: Misura Internet è in funzione da oggi | Pino Bruno -- Topsy.com()

  • Pingback: Banda larga: Misura Internet è in funzione da oggi | 00x.it()

  • Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!()

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930