Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Guerre stellari: in volo X-37B Orbital Test Vehicle

X-37B Orbital Test Vehicle vola nello spazio da qualche ora. Il più misterioso oggetto volante della storia spaziale, di proprietà dell’Air Force statunitense, ha cominciato una missione che potrebbe durare nove mesi. Il lancio da Cape Canaveral, con un vettore Atlas V, è perfettamente riuscito. X-37B Orbital Test Vehicle è un gigante orbitale senza equipaggio, guidato dal computer. E’ lungo ventinove metri,  ha un’apertura alare di quindici piedi, si alimenta grazie ai pannelli fotovoltaici che ricaricano le batterie ed è in grado di tornare a terra.

X-37B-Orbital-Test-Vehicle

Questo è il secondo lancio. La prima missione è durata 224 giorni e poi la navicella spaziale è atterrata nella base di Vandeberg.

 

X-37B-Orbital-Test-Vehicle

Le informazioni ufficiali si fermano qui. L’aeronautica militare americana aggiunge soltanto che “il velivolo permette di sperimentare nuove tecnologie nello spazio esterno”.  Alcuni osservatori indipendenti ritengono che il progetto serva a sviluppare nuove armi e nuovi sistemi di combattimento. Altri suggeriscono che si tratti del più potente e sofisticato aereo spia mai costruito.

 

Che stia sorvolando la Libia?

+

+

+

 

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031