Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone 4S la montagna ha partorito un topolino?

Tutto qui? Una macchina fotografica e una videocamera più potenti, un assistente vocale che non parla italiano, un display più luminoso, un processore più veloce. C’era bisogno di fare tutta questa manfrina per presentare un semplice upgrade di iPhone 4? Abbiamo sopportato per mesi gossip e rumor, furti di prototipi, immagini “rubate”, per ritrovarci tra le mani molto fumo e poco arrosto. Insomma, ci avevate promesso un iPhone 5 nuovo di zecca e ci rifilate un iPhone 4S che appare come vorrei ma non posso?


In fondo sapevamo già tutto del sistema operativo iOS 5 che andrà a equipaggiare il nuovo (?) smartphone. Ottimo, senza alcun dubbio. Quella si sarà una piccola rivoluzione. Già, ma potremo mettere iOS 5 anche su iPhone 4 e, dunque, perché mai cambiare un 4 per un 4S? Chi ha già il 4 aspetterà giudiziosamente il 5, di qui a sette-otto mesi, e salterà questo appuntamento.

Sbaglierò, ma non siamo di fronte a una vera evoluzione, così com’era successo al passaggio tra iPhone 3 e 3GS, oppure tra iPad e iPad 2.

Questa volta Apple non convince.

20111005-154015.jpg


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2011
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31