Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Navigon navigando con il Mobile 7

Quante volte ci è capitato di comprare software che pensavamo fossero all’altezza delle nostre aspettative e poi ci hanno deluso? Tante, vero? Non succede con gli shareware, ma finora in questa categoria non rientravano i programmi di navigazione satellitari. Finora, perchè adesso si può provare gratuitamente per trenta giorni il Mobile Navigator 7 di Navigon, in versione Symbian e Windows Mobile. Abile politica di marketing, perchè la versione in prova è completa, senza limiti. Si scarica, si installa e si va in giro per tutta l’Europa. Vive la difference, se si pensa che il Navigator 7 di TomTom vive ancora clandestino nella rete. Ho viaggiato a sbafo per voi con Mobile Navigator 7 di Navigon su smartphone WM 6.1 ed ecco i risultati.

L’installazione è semplice e abbastanza rapida, così come il riconoscimento del GPS interno.  L’interfaccia di navigazione è usabile e intuitiva. Grafica essenziale e gradevole. Con la mappa in 3D,  il cielo sullo sfondo è sempre azzurro. Tra i servizi extra disponibili c’è il meteo e la prenotazione diretta degli alberghi con HRS Hotel Reservation.  Ma andiamo per ordine.

Clicchiamo su Nuova Destinazione e il menu ci propone di inserire l’indirizzo, cercare un POI oppure l’accesso rapido al distributore di benzina, parcheggio o ristorante più vicino. Ovviamente Mobile Navigator 7 di Navigon conserva in memoria le destinazioni più recenti e quelle salvate nei preferiti, ma carica pure gli indirizzi Outlook.  Si può inoltre pianificare il percorso in assenza di segnale GPS. Il sistema vocale text-to-speech ci guida alla meta con dovizia di particolari. La voce, infatti, scandisce il nome delle strade che fanno parte del nostro itinerario.

Se si sbaglia a svoltare nel punto giusto, il ricalcolo del percorso è quasi immediato, quattro o cinque secondi al massimo. Il Lane Assistant Pro ci aiuta a scegliere la corsia giusta, agli svincoli più complessi. Tra i profili di tragitto da scegliere di volta in volta ci sono auto veloce, auto normale, auto lenta, moto, camion, bicicletta e pedone, e poi tragitto veloce, migliore, breve e panoramico. Per ricevere le informazioni TMC sul traffico, ci si deve munire di un dispositivo esterno Bluetooth. La presenza degli autovelox è segnalata con discrezione e puntualità, ma per avere questo servizio ci si deve abbonare. Costa 29,95 euro l’anno, con aggiornamenti mensili.

Impressioni di viaggio. La navigazione è fluida, senza scatti. Quando il navigatore ti dice si svoltare, sei proprio lì all’incrocio. Quando chiedi un numero civico, arrivi al portone giusto.  In un solo caso, chissà perchè, Navigon ha cercato di portarmi fuori strada. Avevo chiesto di condurmi ad un albergo in città, ma l’itinerario prevedeva un viaggio verso un albergo con lo stesso nome, in una città vicina. Un problema di memorizzazione del POI, immagino. Le gestione degli aggiornamenti e dei backup tramite desktop è affidata al software Navigon Fresh, che si scarica gratuitamente.

Il giudizio complessivo è buono e rasenta l’ottimo, così come il prezzo, se si decide di acquistarlo dopo la prova: 99 euro, mappe europee comprese. Eccole: Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bosnia -Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Ungheria, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Monaco, Montenegro, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Irlanda, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Vaticano.

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2009
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728