Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

gennaio, 2013

Una parola al giorno: sitografia linkografia

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. Le parole di oggi sono due: sitografia e linkografia, cioè – come scrive l’Accademia della Crusca – il repertorio sistematico di siti Internet, che contengono informazioni  con riferimento a un particolare argomento, che solitamente affianca le tradizionali bibliografie relative esclusivamente a fonti cartacee. Non sono

Continua

Open Data anche nella metropolitana parigina

Potenza degli open data, che le pubbliche amministrazioni italiane ancora snobbano per paura di svelarsi e svelar magagne. Altrove tira tutt’altra aria e anche le aziende giocano alla trasparenza. La metropolitana parigina, ad esempio, ha liberato dati e informazioni di ogni genere, dalla qualità dell’aria, al traffico, al numero di passeggeri, ai commercianti convenzionati, alla

Continua

Una parola al giorno: Captcha

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. La parola di oggi è Captcha: come si fa a capire se chi sta digitando sul tuo sito è un umano oppure un infernale software che genera spamming? Ci vuole il “Completely Automated Public Turing test to tell Computers and Humans Apart”, ovvero il Captcha,

Continua

Redditometro e foto di evasori britannici sul sito del fisco

Befera? Un agnellino, in confronto alla pari grado britannica, Lin Homer. Il governo conservatore del Regno Unito ci va giù ben più duro, con chi non paga le tasse. Lì il fisco pubblica sul suo sito nomi, cognomi e fotografie dei grandi evasori (Top Tax Criminals of 2012). Sarò impopolare ma tutto questo scandalo sul

Continua

Una parola al giorno: hashtag

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. La parola di oggi – hashtag – mi è stata imposta da linguisti, lessicografi, etimologisti, grammatici, storici, ricercatori, scrittori, editori, studenti e studiosi indipendenti dell’American Dialect Society, che dal 1889 segue l’evoluzione della lingua inglese. Questi illustri signori hanno “eletto” il termine hashtag parola dell’anno

Continua

Una parola al giorno: geek

Una parola al giorno toglie il digital divide di torno. La parola di oggi è geek (la pronuncia esatta è ghic, ma se dite gic va bene lo stesso): i gechi[1] si attaccano ai muri e i geek ai computer. Nello slang informatico sono gli appassionati dei computer e della rete, con tendenze talvolta maniacali. Ecco come lo scrittore Douglas Coupland ha descritto con ironia le fisime dei geek: “Molti

Continua

Iscrizioni scolastiche online: troppi pompieri

Siccome c’è il divario digitale, soprassediamo alle iscrizioni solo online alle prime classi di elementari, medie e superiori. Così parlarono gli Zarathustra che un giorno si lamentano per l’italica arretratezza tecnologica e sociale e il giorno dopo tuonano contro ogni sia pur timido tentativo di cambiare le cose. Ora, questa storia delle iscrizioni online è

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031