Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Scienziati dai 13 ai 18 anni? Eureka! C’è la Google Science Fair

Studenti dai 13 ai 18 anni con il pallino della Scienza? Fino al 12 maggio potete candidarvi alla Google Science Fair, la competizione promossa ogni anno dal colosso digitale per dar vita ai progetti dei giovani Archimede Pitagorico di tutto il mondo. I partner sono prestigiosi: Virgin GalacticScientific AmericanLEGO Education e National Geographic. Allettanti sono anche i premi: chi arriverà primo potrà unirsi al Virgin Galactic Team presso la Stazione Spaziale in New Messico mentre si prepara per la missione nello spazio. I vincitori potranno inoltre essere tra i primi a dare il benvenuto agli astronauti di ritorno sulla Terra, oppure aggiudicarsi un viaggio di dieci giorni nelle isole Galapagos a bordo della nave National Geographic Endeavour. Altro premio: un abbonamento digitale annuale alla rivista Scientific American per il proprio istituto scolastico. Inoltre i vincitori della categoria per fascia di età potranno scegliere se fare un tour dietro le quinte della fabbrica LEGO a Billund, in Danimarca, o trascorrere un periodo negli uffici di Google o National Geographic.

Google-Science-Fair

La storia delle precedenti edizioni della Google Science Fair è costellata di successi. Negli anni passati gli studenti hanno affrontato sfide importanti: farmaci anti influenzali, modalità sempre più efficaci per combattere il cancro, il guanto esoscheletrico, la torcia senza batteria, la produzione di bioplastica dalle bucce di banana e soluzioni di coltivazione innovative.

L’edizione 2014 prevede due nuovi premi:

Il Computer Science Award verrà assegnato al progetto che si distinguerà per eccellenza e innovazione nel campo dell’Informatica.

Saranno poi scelti e premiati come Local Award Winners coloro che avranno cercato di risolvere un problema particolarmente rilevante in un determinato territorio.

Infine anche quest’anno, Scientific American assegnerà il premio Science In Action a un progetto dedicato a un particolare problema medico, energetico o ambientale. Il vincitore riceverà un programma di tutorato di un anno e una borsa di studio del valore di 50.000 dollari, destinata allo sviluppo del progetto e alla formazione dello studente.

Google-Science-Fair_2

Partecipare è facile. Le candidature dovranno essere inoltrate entro il 12 maggio e i vincitori saranno annunciati durante l’evento finale che si terrà il 22 settembre presso il quartier generale di Google a Mountain View.

Il link per iscriversi è questo.

 

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2014
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31