Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

febbraio, 2014

Quando lo spam è strappalacrime

Sembravano destinate all’oblio, le vecchie catene di Sant’Antonio che viaggiavano per lettera affrancata e tentavano di strapparti la lacrimuccia con gli strampalati racconti di disgrazie d’ogni tipo, per poi chiederti soldi. E invece no, i truffatori vivono e lottano insieme a noi, usano la posta elettronica, millantano relazioni VIP, cercano di coinvolgerci in faide familiari.

Continua

Smart City, l’esempio di Barcellona

Se vi chiedete perché il Mobile World Congress, cioè una manifestazione dedicata al mondo che cambia in mobilità digitale, si svolga ogni anno a Barcellona, la risposta sta nelle cose che il cronista curioso incontra per strada. Efficienza e semplicità, ma anche potenza organizzativa, logistica e connettività. 

Continua

Google dà soldi per portare l’informatica a scuola

Datevi da fare, studenti e prof, perché c’è tempo soltanto fino alla mezzanotte del 17 febbraio – pochissimi giorni dunque – e l’opportunità riguarda anche l’Italia. Google finanzia le Università affinché lavorino con le scuole superiori sul territorio e forniscano agli insegnanti la formazione e gli strumenti necessari per portare le discipline informatiche nelle scuole.

Continua

Libertà di stampa, su l’Italia giù gli Stati Uniti

Il paese in cui la libertà di stampa è al top? La Finlandia (al primo posto da quattro anni). Quello in cui è pressoché inesistente? L’Eritrea. Come ogni anno Reporters sans frontières pubblica il suo indice sullo stato di salute mondiale dell’informazione. Ebbene, l’Italia guadagna nove posizioni, torna finalmente ad essere colorata di giallo, insieme

Continua

Opere Pubbliche Digitali incompiute: il Giudice di pace

Uno dice “opere pubbliche incompiute” e pensa agli eterni lavori per la Salerno Reggio-Calabria e alla miriade di carceri, ospedali, strade, autostrade, scuole, eccetera lasciati a metà. Monumenti allo spreco del denaro pubblico. Sono così tante che è incompiuto persino il censimento delle opere incompiute, come denuncia Il Sole 24 Ore. Anche la strada dell’eGovernment

Continua

Ultrà del web e moralisti in curva, da Lotito a Boldrini

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, riceve ogni giorno decine di minacce di morte, dopo che gruppi di tifosi a lui ostili hanno diffuso i suoi numeri telefonici sui social network. Di volgarità, intimidazioni e insulti digitali alla presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, si è ampiamente parlato. Non è questa la sede per entrare nel merito delle scelte

Continua

Facebook Paper, prima prova d’uso

Stavolta Facebook ha svoltato davvero. Ho appena scaricato Facebook Paper dall’Apple Store statunitense e l’ho installato su iPhone (per Android ancora non c’è e per la versione italiana bisognerà attendere qualche settimana): sorprendente! Adesso il faccialibro è un mix tra social network e aggregatore di notizie. Mescola gli ingredienti che vuoi tu: un pizzico di

Continua

Parcheggiare l’auto? Roba per ricchi

Digitate su Google la stringa “lite per un parcheggio”. Sorpresi? Ebbene sì, per lasciare l’auto in sosta c’è chi  fa a botte, accoltella o uccide. D’altronde in tutte le grandi città la ricerca del parcheggio è mission impossible.  E andrà sempre peggio, a quanto pare, come racconta il giornalista tedesco Markus Rohwetter in un’inchiesta pubblicata

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728