Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

gennaio, 2015

Giovani InnovAttivi crescono e diventano format

Ricordate gli #InnovAttivi baresi? Dopo un anno di attività sono diventati così maturi da creare un format potenziale per “comunicare la comunicazione”. Giovani sì – tutti laureandi e laureati in Scienze dell’Informazione Editoriale, Pubblica e Sociale dell’Università di Bari – ma con le idee chiare e la testa sulle spalle. Per l’edizione 2015 si sono messi

Continua

Appello di Reporters sans frontières, perché scorra l’inchiostro e non il sangue

Sul sito di Reporters Sans Frontières il barometro della libertà di stampa 2015 è listato a lutto, con i nomi degli otto giornalisti massacrati il 7 gennaio nella redazione di Charlie Hebdo. Ci sono poi, in questo primo scorcio dell’anno, già 177 giornalisti dietro le sbarre, insieme con 13 collaboratori e 177 cyberattivisti. La storica

Continua

“L’occhio del Male” a Parigi, pensando a Charlie Hebdo

Andrebbe letto (o riletto) adesso, mentre a Parigi è caccia ai responsabili dell’eccidio di Charlie Hebdo. Lo scrittore svedese Björn Larsson ha scritto “L’occhio del Male” nel 1999 (in Italia è stato pubblicato nel 2002 da Iperborea). Un bellissimo libro, maledettamente attuale, “che avrei preferito non scrivere”, dice Larsson in un suo commento su Facebook.

Continua

Una bella barba rifà (anche) una brutta faccia

“Le idee migliori mi vengono al mattino mentre mi faccio la barba. Da ciò deduco che gli uomini con la barba non possono avere buone idee“, diceva il premio Nobel Dennis Gabor, inventore dell’olografia. Eccessivo? Forse, ma agli scienziati può essere concesso. E, comunque, questo è un post per soli uomini. Anzi, a pensarci meglio,

Continua

La libera informazione si uccide anche con la nuova legge sulla diffamazione

Cancellare le voci dissonanti dell’informazione. Qualcuno lo fa uccidendo giornalisti e vignettisti satirici, altri introducendo norme liberticide. Come la nuova legge sulla diffamazione. Doveva essere una riforma della legge sulla stampa che eliminando la pena del carcere per i giornalisti, liberava l’informazione dal rischio di sanzioni sproporzionate, a tutela dei diritti fondamentali di cronaca e

Continua

Alan Turing, omaggio (troppo) postumo allo scienziato ucciso perchè gay

Meglio “Enigma” di Michael Apted (2001), con Dougray Scott che interpreta Alan Turing (alias Tom Jericho), oppure “The Imitation Game” di Morten Tyldum (2014), dove è Benedict Cumberbatch a indossare i panni dello scienziato britannico costretto dal governo di Sua Maestà a suicidarsi perché omosessuale? È decisamente più bello il film in programmazione in questi

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031