Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ editoria ’

Garzantina Universale dalla carta all’iPhone

Chi ama la Garzantina Universale investirà di buon grado i 9,90 euro necessari per acquistare la versione dedicata all’iPhone. Ci si deve affrettare, perché dopo il 31 gennaio costerà di più. Con tutto il rispetto dovuto nei confronti di Wikipedia, la Garzantina Universale è altra cosa. Fonti scientifiche ed accademiche garantite e quarantasette anni di

Continua

Ancora su Google News che toglierebbe ossigeno ai giornali tradizionali. Intervento di Carlo De Benedetti

Google e l’editoria tradizionale. Chi fa business e chi no. Google News porta acqua al mulino dei giornali oppure la toglie? La porta, secondo questo blog, ma – si sa – Murdoch e la Federazione italiana editori di giornali la pensano diversamente. La contrapposizione è globale e locale. Gli editori cercano consenso tra gli utenti

Continua

Google News: dopo cinque clic la notizia si paga

L’ascia di guerra sta per essere sotterrata. Cinque clic gratuiti, quelli successivi a pagamento. Google News apre a Murdoch e agli altri editori che osteggiano l’aggregatore di notizie più frequentato del mondo. Tregua armata, ancora, ma ci sono tutti i presupposti per un compromesso che salvi l’onore (e, soprattutto, il business) dei contendenti. L’affaire non

Continua

Google News e Murdoch: chi ruba a chi?

Google News ruba lettori ai giornali? Il magnate dell’editoria Rupert Murdoch dice di si e parte lancia in resta contro il motore di ricerca. “Sono ladri – dice Murdoch – perché prendono le nostre storie senza pagarle”. Il contenzioso va avanti da un pezzo, in continuo crescendo.

Continua

In Francia arriva lo statuto per gli editori di siti di informazione

Adesso in Francia l’editoria on line è regolata da uno statuto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Diritti, doveri e sgravi fiscali per chi fa l’editore digitale con la mission dell’informazione. Esclusi blog e siti personali. L’editore deve assicurare produzione giornalistica originale e continuamente aggiornata e, in redazione, deve esserci almeno un giornalista professionista.

Continua

Nasce ScuolaBook, libreria scolastica digitale

Che piaccia o no, prima o poi a scuola il libro di carta sarà soppiantato da quello digitale. Meglio attrezzarsi, dunque. Così  gli editori D’Anna, Loescher e Zanichelli hanno pensato di dar vita al primo portale destinato  alle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Continua

Il libro è morto, viva il libro

Non maceriamo i nostri libri morti, regaliamoli e salviamone l’anima. E’ l’appello dell’editore Guaraldi contro la discutibile pratica (barbara, dice Guaraldi) dei libri mandati al macero. L’editore romagnolo dà il buon esempio. Ecco il racconto dell’iniziativa.

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930