Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ televisione ’

La televisione pubblica francese sbarca su iPad e iPhone

Cinque canali televisivi da seguire in diretta o in differita (al massimo sette giorni dopo la messa in onda)su iPhone e iPad, con motore di ricerca dei programmi, cartella dei preferiti e possibilità di prenotazione della trasmissione. La televisione pubblica francese sbarca alla grande sui dispositivi mobili di Apple. L’applicazione France Télévisions è gratuita per

Continua

Milleproroghe: la banda larga si restringe ancora

Più televisione, meno internet. Al di là dei proclami governativi sull’innovazione tecnologica, la banda larga italiana si restringe ancora, per effetto del Decreto Milleproroghe. Per rifinanziare il Fondo per il passaggio alla televisione digitale terrestre, è autorizzata la spesa di 30 milioni di euro per il 2011, soldi che saranno presi dalle risorse finalizzate a

Continua

Cafebabel: se gli Andropov e i Černenko nostrani la leggessero l’Europa sarebbe diversa…

Se gli Andropov  e i Černenko  nostrani leggessero Cafebabel, scoprirebbero che un altro mondo, un’altra Europa, un’altra Italia, non solo sono possibili, ma esistono. Cafebabel  è un magazine europeo attivo da dieci anni sul web. Parla francese, inglese, polacco, spagnolo, tedesco e italiano. E’ un tuffo di vitalità e giovinezza che stride con il vecchiume

Continua

Radio e tv sul web: istruzioni per l’uso

L’ultima parola l’ha detta qualche giorno fa il ministro Elio Vito, con la risposta ad un’interrogazione parlamentare: ” i regolamenti approvati dall’Agcom su internet – attuativi del decreto Romani che recepisce la direttiva Ue sui media – non comprendono YouTube e i motori di ricerca”. Pericolo scampato, grazie anche alla vera e propria rivolta dei

Continua

Freebox Révolution: la Francia saluterà l’anno nuovo con la rivoluzionaria convergenza digitale

Beati i cugini francesi. Mentre da noi Telecom Italia  vuole riproporre la minestra riscaldata del  CuboVision, oltralpe si preparano alla rivoluzione della convergenza digitale. Anzi, Révolution, come si conviene a chi da secoli s’intende di queste cose.  La FreeBox  firmata Philippe Starck per l’operatore Free potrebbe avvicinare davvero, se non fondere, televisione , telefonia e

Continua

Apple TV è in Italia: il piccolo schermo con la mela da morsicare

Da oggi Apple TV è in vendita anche in Italia. Costa 119 euro e la spedizione dovrebbe essere gratuita. Dovrebbe, perché nello Store italiano della Mela c’è un sibillino avvertimento: “Consegna gratuita per ordini di almeno 120 € IVA inclusa”. Significa che se si vogliono evitare le spese di recapito, è necessario acquistare anche qualche

Continua

Giornalismi: il governo olandese vuole chiudere il sito internet della tv pubblica

Guardate questo sito internet. Presto potreste non vederlo più. In controtendenza con i broadcast pubblici di tutto il mondo, la Nederlandse Omroep Stichting  presto potrebbe chiudere le sue pagine web. Il nuovo governo olandese di centrodestra ritiene infatti che la televisione pubblica dovrebbe “evitare la concorrenza sleale con le edizioni digitali dei quotidiani”.

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30