Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ diritto all’informazione ’

Intercettazioni Italia pericolo giallo

A Washington D.C., tra la Pennsylvania Avenue e la Sixth Street, c’è il più grande museo al mondo dedicato al giornalismo e all’informazione. Si chiama Newseum ed è sufficiente una visita virtuale per rendersi conto della sua imponenza e autorevolezza. Tra le tante iniziative di Newseum, c’è la mappa dinamica dello stato dell’arte della libertà

Continua

Intercettazioni l’OSCE storce il naso

Il disegno di legge sulle intercettazioni non convince l’Organizzazione per la Cooperazione e la Sicurezza in Europa (OSCE). Qualche giorno fa la rappresentante OSCE per la libertà dei media, Dunja Mijatović, ha invitato i parlamentari italiani a rivedere il provvedimento sulla sorveglianza elettronica, per allinearlo agli standard internazionali sulla libertà di espressione e agli impegni

Continua

Salviamo il soldato Wikipedia!

Una doccia fredda, anzi agghiacciante. La norma Ammazza Blog rischia di assassinare anche l’edizione italiana di Wikipedia, l’enciclopedia partecipativa che in questi ultimi anni è diventata un punto di riferimento per tutti. La causa è sempre il comma 29 del disegno di legge sulle intercettazioni e l’obbligo – assurdo per i blogger, ancora più assurdo

Continua

L’Ammazza Blog fa male anche a te

In rete, in piazza e in Parlamento si moltiplicano le iniziative per evitare che il cosiddetto comma Ammazza Blog, inglobato nel disegno di legge sulle intercettazioni, possa ammazzare anche il web italiano. Segnalo quelle di Agorà Digitale (Sette emendamenti per salvare il web) e Valigia Blu (Cosa non va in questa norma), che mi hanno

Continua

Rete sotto assedio: con la scusa delle intercettazioni…

Copio&incollo dal Fatto Quotidiano questo articolo del giurista Guido Scorza. Non c’è nulla da aggiungere… “Per sottrarre il premier alla giustizia questa volta, la Rete italiana rischia la censura. Se, infatti, come appare ormai probabile nelle prossime ore il Parlamento riprenderà l’esame del famigerato ddl intercettazioni e il Governo ricorrerà, ancora una volta, al voto

Continua

Commotion c’è aria di sommossa su internet

Nel cuore di Washington, a pochi isolati dalla Casa Bianca, al quinto piano di un palazzo accogliente e anonimo, c’è chi lavora a un’internet molto diversa da quella a cui siamo abituati. Una rete a banda larghissima, che nasce e vive soltanto sulle frequenze Wi-Fi, senza appoggiarsi ad alcuna infrastruttura di telecomunicazioni esistente, a prova

Continua

Giù le mani da Internet dice l’OSCE

Internet deve restare libero e l’accesso alla rete dovrebbe essere considerato un diritto fondamentale, ha detto il Rappresentante OSCE per la libertà dei media, Dunja Mijatovic, durante la presentazione del rapporto Freedom of Expression on the Internet (Studio delle disposizioni giuridiche e pratiche relative alla libertà di espressione, al libero flusso delle informazioni e al

Continua

Julian Assange: il giorno più lungo

Da 217 giorni Julian Assange è costretto agli arresti domiciliari in Gran Bretagna, in base a due mandati di arresto internazionale emessi nel dicembre 2010 dalla Svezia. Il leader di Wikileaks, si sa, è accusato di stupro, ma le indagini della magistratura svedese hanno finora destato molte perplessità. La Svezia chiede l’estradizione di Assange e

Continua

Aruba va a ruba

AGGIORNAMENTO. Oggi l’hashtag Aruba va a ruba, su Twitter Italia. E’ la parola più usata. Primo posto nelle Tendenze del social network. Non si riesce a star dietro alle migliaia e migliaia di tweet colmi di ironia, sarcasmo e improperi nei confronti della server farm italiana che ospita un milione e seicentocinquantamila siti e cinque

Continua

Rete sotto assedio: progetto per fermare la censura

La rete ha dato un contributo determinante alla new wave democratica italiana. Ergo, la rete va depotenziata, ridimensionata, resa eunuca, ridotta a sciocchezzaio simil televisivo e grande centro commerciale, assogettata a regole, lacci e lacciuoli per ridimensionarne l’impatto sulla formazione alternativa dell’opinione pubblica. Rispuntano progetti sopiti, emergono nuovi intenti censori. Copio e incollo dal blog di Luca

Continua

Chi censura internet vìola i diritti umani dice l’ONU

(Anche) Spegnendo la rete, la Siria ha violato i diritti umani. Il rapporto del Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla libertà di espressione, Frank William La Rue, precede gli sviluppi della situazione siriana, ma cita il caso egiziano. “Le restrizioni all’uso di internet  – scrive La Rue – costituiscono una violazione di diritti umani fondamentali, anche perché

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30