Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ diritto all’informazione ’

Libia: spegni la rete accendi il massacro

A Piazza Tiananmen non c’era internet. Non c’era neppure in Ruanda, a Srebrenica, e in tutti gli altri buchi neri della storia recente. Non abbiamo neanche un’immagine, del massacro di Pechino. Ci resta soltanto la foto-simbolo scattata da Jeff Widener dell’ Associated Press, il ragazzo disarmato che affronta da solo la colonna di carri armati.

Continua

Libia: installing Freedom in progress

La mappa dinamica su Google creata da Mibazaar continua a trasmettere un tweet dietro l’altro dalla Libia, con un intervallo di cinque secondi. La situazione a Tripoli diventa sempre più drammatica, stando alle brevi news postate sul social network. A quanto pare è l’unico strumento a disposizione dei dimostranti per far sapere all’estero cosa accade.

Continua

Libia Egitto Bahrein Iran: un’altra mappa della rivolta animata da Twitter

Lo scenario della rivolta in Nord Africa, Medio Oriente e Golfo Persico è in continua evoluzione. In Libia  continua il blackout digitale, dopo il blocco di Internet e il boicottaggio – da parte del regime – della rete di telefonia mobile e delle trasmissioni televisive via satellite. L’unico canale aperto, sia pure a singhiozzo, è Twitter.

Continua

Google One Pass per servire gli editori di giornali su un piatto d’argento

E’ una piccola rivoluzione, Google One Pass, servita sul piatto d’argento agli editori di giornali, anche in Italia. Se i diretti interessati coglieranno l’opportunità, la lettura di quotidiani e periodici su smartphone, tablet e eReader potrebbe finalmente decollare. Google One Pass è un sistema per semplificare i pagamenti. L’utente potrà acquistare il singolo articolo, la

Continua

Apple: i bambini cinesi che costruiscono i gioiellini digitali

Scrivevo, l’8 giugno scorso, che i suicidi degli operai nelle fabbriche cinesi in cui si costruiscono i bellissimi oggetti Apple “sembrano storie di altri tempi”… storie eversive, che vorremmo allontanare da noi, scacciare come fossero mosche. E invece la realtà supera la fantasia. Nel 2010 i funzionari di Apple hanno trovato novantuno bambini  impiegati illegalmente in

Continua

Egitto: istruzioni per aggirare il black out digitale

Oggi i telefoni cellulari resteranno muti in tutto l’Egitto. Per la seconda volta in pochi giorni, il regime di Mukarak spera di isolare i dimostranti con il black out delle comunicazioni mobili. Anche internet è al buio, dopo la chiusura dei router che instradano il traffico dei dati digitali in tutto il paese. L’88 per

Continua

Libertà in rete: sito non raggiungibile, ferma la censura

E se domani, e sottolineo se, all’improvviso un giornale o un sito internet , il cui server risiede all’estero, dovessero ospitare “contenuti sospettati di violare il diritto d’autore”? Che so, un video di YouTube, un documento di Wikileaks,  un brano musicale. Ebbene, in nome della difesa del copyright, quel giornale, quel sito, potrebbero essere oscurati,

Continua

Cafebabel: se gli Andropov e i Černenko nostrani la leggessero l’Europa sarebbe diversa…

Se gli Andropov  e i Černenko  nostrani leggessero Cafebabel, scoprirebbero che un altro mondo, un’altra Europa, un’altra Italia, non solo sono possibili, ma esistono. Cafebabel  è un magazine europeo attivo da dieci anni sul web. Parla francese, inglese, polacco, spagnolo, tedesco e italiano. E’ un tuffo di vitalità e giovinezza che stride con il vecchiume

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031