Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

maggio, 2011

PhotoDNA per combattere la pedopornografia

Una tecnologia Microsoft aiuterà a combattere la pedopornografia online, fenomeno purtroppo dilagante. Si chiama PhotoDNA e permette di analizzare le foto condivise e dare l’allarme nel caso di contenuti  pedopornografici.  Ieri Facebook ha fatto sapere che collaborerà all’iniziativa e userà il sistema  che Microsoft ha donato a dicembre 2009 al National Center for Missing &

Continua

Chiavetta USB per tuffi digitali

Dedicata ai paranoici della sicurezza, quelli che i documenti personali se li portano fin sotto il cuscino, ecco a voi la chiavetta USB che va per mare, anzi, sotto il mare. Si chiama Nilox Energy+ e sta attaccata a un braccialetto bicolore. La confezione costa 11,90 euro (ma nei negozi online si trova anche a

Continua

Giornalismi: Strauss-Khan e i confini del Codice Deontologico

Il Codice Deontologico, al quale ogni giornalista italiano deve (dovrebbe) attenersi, non vale oltre i confini nazionali. Scrupolosi in patria (pena pesanti sanzioni da parte dell’Ordine dei giornalisti e del Garante per la Privacy), i cronisti italiani mollano la briglia all’estero. L’ultimo esempio è il caso Dominique Strauss-Khan.

Continua

Terrorismo: sniffatori digitali per scovare i laboratori dei bombaroli

Se gli sniffatori digitali del progetto Bonas fossero stati in funzione nel luglio del 2005, prima degli attentati alla metropolitana e al bus della linea 30 di Londra, probabilmente avrebbero salvato la vita alle numerose vittime di quella strage. Se tutto va bene, gli scienziati potrebbero completare il loro lavoro fra tre anni. Bomb factory

Continua

Ambiente: fotografa la lavatrice abbandonata

Non basta dire di aver a cuore l’ambiente. Si deve e si può fare qualcosa di concreto, anche un piccolo gesto. Ad esempio, segnalare con iPhone i rifiuti elettronici – televisori, lavatrici, frigoriferi, computer, eccetera – abbandonati all’angolo della strada o nelle discariche abusive. Si scatta una foto e al resto pensa l’applicazione realizzata gratuitamente

Continua

eBook: quelli francesi avranno un prezzo unico

Da oggi in Francia il libro digitale ha un prezzo unico, per garantire – spiega il governo – remunerazione giusta ed equa a editori e autori. Ieri sera il Parlamento ha adottato definitivamente il disegno di legge sugli eBook che, per quanto riguarda autori ed editori francesi, ha efficacia anche all’estero (dunque anche su Amazon

Continua

Identità digitale: in Francia ci prova La Poste

Mentre l’Italia si dibatte tra PEC, CEC-PAC, Carta di Identità Elettronica, Carta Sanitaria, documento unico si o no, la Francia sperimenta nuove strade per accertare l’identità digitale. La Poste ha lanciato Identic, un sito in cui si acquista (un euro al mese) la propria identità certificata. Le poste francesi, dopo aver registrato e identificato il

Continua

Giornalismi: citare sempre la fonte dice la Corte europea dei diritti dell’uomo

E’ un brutto vezzo soprattutto italico ma è praticato anche altrove. I giornalisti hanno il braccino corto, quando si tratta di citare una fonte. Se ne vergognano, si sentono sminuiti, gli scellerati. Chi lavora sul web tira fuori l’alibi del “non generare traffico fuori del cortile di casa”. I collegamenti esterni – dicono – portano

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031